Univisual - Brand Consulting
Italian Identity Marks
The Design Side
of Univisual Brand Consultancy
Welcome to Univisual, an Italian recognised design studio based in Milan since 1986, specialised in developing trademarks and identity systems.
Univisual - Brand Consulting


Visual identity for an exhibition
2022

Visual identity system for the exhibition “Campo Grafico 1933/1939: nasce il visual design” – edit by the Campo Grafico cultural Association [www.campografico.org/association] – held at the ADI Design Museum in Milan from 25 March to 10 April 2022. [www.adidesignmuseum.org/mostra/campo-grafico-1933-1939/]
For the first time all 66 numbers of the “Campo Grafico”, The 1930s historical journal of graphic techniques and aesthetics, are displayed to testify a cultural phenomenon of worldwide significance. “Campo Grafico” started off in Milan under the influence of the great cultural and artistic avant-gardes of the twentieth century. It soon became a forum where trends and ideals converged to give rise to an Italian style of typography and communication.

In addition to the staging and visual communication of the exhibition, Univisual designs the catalog, edited by AIAP and reproduced with a circulation of 500 copies (numbered), as it had been for the original journal “Campo Grafico”.
The catalog – written in both Italian and English language – can only be purchased from AIAP

The design of the display panels and the catalog [size 24 x 33 cm, 64 pages] – experimentally reproduced in digital printing – are inspired by the “campist” graphics, expressing of a multifaceted phenomenon.

The catalog – in addition to the narration of the salient features of the history of “Campo Grafico”, accompanied by over 100 images – includes a poster [size 46 x 64 cm] illustrated with all 66 covers and the transcription (with English language translation by James Clough) of 12 original journal articles.

You can buy one of the 500 limited edition copies of the catalog “Campo Grafico 1933/1939: nasce il visual design”

——

Sistema di identità visiva per la mostra “Campo Grafico 1933/1939: nasce il visual design” – curata dell’Associazione Campo Grafico [www.campografico.org/association] – svoltasi presso l’ADI Design Museum di Milano dal 25 marzo al 10 aprile 2022. [www.adidesignmuseum.org/mostra/campo-grafico-1933-1939/]

Per la prima volta vengono esposti tutti i 66 numeri di “Campo Grafico”, la storica “rivista di estetica e tecnica grafica” degli anni trenta – per testimoniare l’importanza di un fenomeno culturale riconosciuto a livello mondiale.

“Campo Grafico” nasce a Milano sotto l’influenza delle grandi avanguardie culturali e artistiche del primo ‘900, divenendo rapidamente il luogo dove si incontrano le tendenze e le correnti ideali che costituiranno l’Italian Style della Tipografia e della Comunicazione Visiva.

Oltre all’allestimento e alla comunicazione visiva della mostra, Univisual ne progetta il catalogo, editato da AIAP e pubblicato con una tiratura in 500 copie (numerate), come lo era stato per la rivista “Campo Grafico”.
Il catalogo – scritto sia in italiano sia in inglese – è esclusivamente acquistabile presso AIAP

Il design dei pannelli espositivi e del catalogo [formato chiuso 24 x 33 cm, 64 pagine più sovracoperta] – sperimentalmente riprodotti in stampa digitale – sono ispirati dalla grafica “campista”, esprimendo tutte le sfaccettature di un fenomeno multiforme. Il catalogo – oltre alla narrazione dei tratti salienti della storia di “Campo Grafico”, corredata con oltre 100 immagini – include un poster [46 x 64 cm] illustrato con tutte le 66 copertine e la trascrizione (con traduzione in inglese a cura di James Clough) di 12 articoli originali della rivista.

Acquista una delle 500 copie a edizione limitata del catalogo “Campo Grafico 1933/1939: nasce il visual design”

Back to top